Aeroporto di Cagliari: il 2022 è stato il secondo migliore anno di sempre per traffico passeggeri

CONDIVIDI

giovedì 5 gennaio 2023

L’aeroporto di Cagliari chiude l’anno registrando la seconda miglior performance nella storia in termini di traffico, con 4.386.207 passeggeri tra arrivi e partenze, risultato superato soltanto dal record assoluto del 2019 (4.739.077 passeggeri).

Il confronto con i volumi di traffico del 2021 evidenzia una crescita del 60,2% che corrisponde a un incremento di 1.648.064 viaggiatori.

Il picco massimo del 2022 è stato raggiunto nel mese di luglio con 582.497 passeggeri. Ottima la performance del traffico nazionale: 3.337.815 passeggeri totali, ovvero +47,7% rispetto ai dati del 2021.

Percentuali di crescita in tripla cifra per i viaggiatori che si sono mossi sulle rotte internazionali: negli ultimi dodici mesi sono stati 1.048.155 tra arrivi e partenze, +119,1% se confrontati con l’anno scorso.

In aumento anche i movimenti degli aeromobili: nel 2022, tra atterraggi e decolli, lo scalo cagliaritano arriva a quota 33.288 (+39% rispetto al 2021).

Le rotte della Continuità Territoriale – che collegano Cagliari con Roma Fiumicino e Milano Linate e, nel 2022, rappresentano il 31,9% del traffico passeggeri nazionali – registrano complessivamente 1.065.567 transiti tra arrivi e partenze, ovvero +35% nel confronto con il 2021.

“In un solo anno siamo riusciti a far crescere il nostro traffico di oltre 1,6 milioni di passeggeri, una spinta decisiva per allontanarci dalle performance negative legate alla pandemia – commenta Renato Branca, amministratore delegato della società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari, Sogaer –. Da sottolineare, inoltre, che il 2022 in termini di bilancio economico è stato il migliore nella storia di Sogaer nonostante l’impennata dei prezzi dell’energia elettrica con un incremento dei costi di oltre 2,5 milioni di euro”.


Lavori per rendere più efficiente l’aeroporto in vista dell’estate

Alla luce dei dati incoraggianti sia dal punto di vista del traffico passeggeri che della performance economica, lo scalo del capoluogo sardo si prepara a un 2023 ricco di sfide. Per essere pronto, in termini di massima fruibilità di tutte le sue strutture, a fronteggiare la prova dei primi picchi di traffico attesi per le vacanze pasquali e dare avvio nel modo migliore alla Summer 2023 da fine marzo l’aeroporto ha avviato importanti lavori nell’intero sedime aeroportuale.

I lavori stanno interessando l’intera aerostazione, all’interno e all’esterno, la pista, i piazzali, la zona parcheggi aeromobili, le aree di imbarco, i loading bridge, le toilette e altre infrastrutture. Il programma intenso e serrato prevede un investimento di circa 6 milioni di euro.

Se la Winter Season in corso vede Cagliari collegata da voli diretti di linea con 33 destinazioni (24 nazionali e 9 internazionali), la prossima stagione estiva sarà caratterizzata dalla novità del primo collegamento intercontinentale di linea diretto operato dalla Sardegna. Il 22 giugno prossimo partiranno, infatti, i nuovi voli fra Cagliari e Dubai della compagnia flydubai che avranno frequenza trisettimanale (ogni martedì, giovedì e sabato).

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Taxi, italiani soddisfatti del servizio: Verona, Siena e Perugia le città con il gradimento più elevato

Il rapporto “Gli italiani e il taxi 2023” è stato presentato nella sala stampa alla Camera. L'indagine realizzata da Lab21.01 è basata su 1.600 interviste condotte in 16...

Malpensa Express: i passeggeri tornano ai numeri del 2019

Nel 2022, il servizio di trasporto aeroportuale Malpensa Express ha trasportato 3,8 milioni di passeggeri verso lo scalo internazionale di Malpensa, tornando ai livelli del 2019. La crescita...

Terminal Intermodale di Nola: Gts aumenta i collegamenti con Piacenza

L'operatore intermodale pugliese Gts ha completato la sua presenza al Terminal Intermodale di Nola (TIN). Aggiunte 7 corse verso Piacenza, precedentemente in arrivo a Marcianise, ma...

MIT: arrivano risorse per la statale 675 Umbro-Laziale, disponibili 355 milioni di euro

In arrivo fondi pari a 355.172.789 euro per la statale Umbro-Laziale. L'investimento consentirà di mettere mano al sistema infrastrutturale di collegamento del porto di Civitavecchia...

Trasporti eccezionali: nuovi strumenti digitali per ridurre i costi e semplificare i processi

Il piano di trasformazione digitale di Autostrade per l’Italia cresce grazie all'implementazione di nuovi servizi dedicati al trasporto merci. Dal 6 febbraio 2023 saranno disponibili per...

Bonus patente autotrasporto, Fit-Cisl: ottima opportunità per i giovani ma è necessario intervento su stipendi

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha stanziato un bonus patenti di 25,3 milioni di euro destinato ai giovani tra i diciotto e trentacinque anni che desiderano conseguire la patente o le...

Wizz Air: dal 26 marzo voli giornalieri tra Catania e Milano Linate

A partire da marzo marzo Wizz Air opererà una nuova rotta da Catania a Milano Linate con due voli giornalieri pomeridiani e serali. La compagnia aerea sposta infatti voli settimanali da Milano...

Roma: posticipata al 26 febbraio la domenica ecologica prevista per il 5

Gli impegni della campagna elettorale collegati alle prossime elezioni amministrative del 12 e 13 febbraio 2023 hanno spinto la giunta capitolina a rivedere il calendario delle domeniche...