Aeroporto d’Abruzzo: a dicembre riprendono i voli per la Sicilia e per Malta

CONDIVIDI

venerdì 26 novembre 2021

Da dicembre l’aeroporto d’Abruzzo ripristina i collegamenti con la Sicilia. In occasione delle festività natalizie, sarà possibile volare da Pescara a Palermo sabato 18 dicembre, martedì 21, lunedì 27 e mercoledì 29 dicembre e poi ancora a gennaio il 3, il 6 e il 9 gennaio. Previste sempre due tratte per ciascun giorno.

Dopo un mese di pausa, torna anche il collegamento Pescara-Catania. La tratta verrà operata sabato 4 dicembre, mercoledì 8, domenica 12, giovedì 16, domenica 19, martedì 21, giovedì 23, domenica 26, martedì 28, giovedì 30 dicembre. E poi a gennaio, lunedì 3, mercoledì 5, venerdì 7 e domenica 9.

Da sabato 4 dicembre ripartono anche i voli per Malta. Si volerà anche martedì 7, sabato 11, martedì 14, sabato 18, martedì 21, giovedì 23, martedì 28 e poi a gennaio, due volte a settimana, il martedì e il sabato.

Il volo per Torino sarà attivo il lunedì, il mercoledì, il venerdì. Per Bruxelles Charleroi previsti 4 collegamenti: martedì, mercoledì, giovedì e sabato. Tutti i giorni per due volte al giorno saranno disponibili i collegamenti con Bergamo Orio al Serio, ad eccezione del martedì e del giovedì, in cui si vola solo una volta al giorno per un totale di 12 voli settimanali.

Il volo per Bucarest è avrà tre frequenze settimanali: martedì, giovedì e sabato. Cinque quello per Londra: lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica. Due frequenze settimanali previste – lunedì e venerdì – per Francoforte Hahn. Il volo per Tirana prosegue due volte a settimana, il mercoledì e la domenica.
Infine operativo due volte al giorno il volo per Milano Linate, tranne il sabato, con una sola frequenza.

“Con il mese di dicembre, molti vettori hanno deciso di potenziare le frequenze dei collegamenti già in essere con l'Aeroporto d'Abruzzo. Dimostrazione dell'attrattività del nostro scalo – evidenzia il presidente della Saga, Vittorio Catone –. I collegamenti diventano quindi una occasione per gli abruzzesi di raggiungere le varie destinazioni che abbiamo per la stagione winter, ma anche per l'Abruzzo di accogliere durante il Natale un po' di turisti mostrando le nostre bellezze”.

 

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autostrade: sulla A7 tra Ronco Scrivia e Busalla esenzione totale del pedaggio

  Fino al 28 febbraio 2022 nel tratto della A7 tra Ronco Scrivia e Busalla è stata disposta l’esenzione totale del pedaggio, in entrambe le direzioni. La misura è stata...

Roma: 17 e 18 gennaio stop ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

Stop ai veicoli più inquinanti a Roma. Lo ha disposto il Campidoglio per i giorni 17 e 18 gennaio nella Fascia Verde. Il provvedimento si rivolge a tipologie di veicoli normalmente...

Aeroporti 2030: nel 2021 traffico in flessione di quasi il 60% negli scali italiani

“Il sistema aeroportuale italiano chiude l’anno con perdite tra 1,3-1,4 miliardi di euro: un calo drammatico per gli scali nazionali che hanno visto transitare nel 2021, sulla base di...

Sciopero nazionale trasporto pubblico: la situazione a Roma e Milano

E' in svolgimento oggi venerdì 14 gennaio uno sciopero nazionale del trasporto pubblico. A Roma la situazione è la seguente:Metro A: attiva con riduzione di corseMetro B/B1:...

MIMS, concessioni autostradali: nasce una commissione per aggiornare il sistema

Una Commissione per individuare le modalità di aggiornamento e revisione del sistema delle concessioni autostradali, in linea con le disposizioni comunitarie. L'ha istituita con un decreto il...

Logistica: Amazon apre un nuovo centro ad Ardea (Roma)  

  Amazon ha annunciato l'apertura di un nuovo centro di distribuzione ad Ardea, città metropolitana di Roma.  Il nuovo centro sarà operativo entro la prossima primavera e...

Micromobilità in sharing: 750 monopattini elettrici Tier a Milano

Migliorare i livelli di inquinamento delle principali città del Paese e offrire una soluzione innovativa e sicura, grazie agli indicatori di direzione, sono questi gli obiettivi di TIE...

Automotive: a novembre produzione in calo per il quinto mese consecutivo

A novembre 2021, secondo i dati Istat, la produzione dell’industria automotive italiana nel suo insieme registra un calo del 13,7% rispetto a novembre 2020 (-5,3% rispetto a novembre 2019...