Aeroporto d'Abruzzo: a luglio quasi 63 mila passeggeri

CONDIVIDI

martedì 17 agosto 2021

Si è chiuso con il segno più il mese di luglio per l'Aeroporto d'Abruzzo. Nonostante la contrazione generale a livello globale del trasporto aereo, lo scalo pescarese ha registrato una movimentazione di 62.900 passeggeri. Quasi il doppio di quelli di giugno (32.778). Di questi 62.652 sono passeggeri che si sono mossi su voli commerciali; 33.608 su collegamenti nazionali, e 29.044 su quelli internazionali, per la stragrande maggioranza in Unione europea, per un totale di 24.144. Complessivamente i voli sono stati 578 tra commerciali, privati e cargo. Di questi 502 sono voli di linea. 251 sono stati i movimenti nazionali, vale a dire i collegamenti andata e ritorno garantiti durante il mese di luglio. I movimenti internazionali sono stati 236, per un numero complessivo di 487 movimenti, solo commerciali.

Nella stagione estiva 2021, per quanto riguarda i voli di linea, sono 20 le città direttamente collegate, di cui 11 internazionali, in connessione con 8 Stati, e 9 nazionali. Quattro le compagnie operanti sullo scalo.

“Nonostante i numeri siano evidentemente viziati dalla pandemia e l'impatto sui flussi turistici del monitoraggio attraverso i tamponi per i passeggeri di alcuni voli internazionali, i dati di luglio sono molto incoraggianti per il futuro e siamo particolarmente soddisfatti – ha dichiarato il presidente della Saga, Vittorio Catone –. Abbiamo registrato un notevole aumento di passeggeri rispetto ai numeri che hanno caratterizzato lo scorso anno. È stata impostata un'ottima stagione Summer, ma siamo già al lavoro per la winter, con l'obiettivo di connettere sempre di più l'Abruzzo al resto del mondo, fornendo voli e opportunità per potenziare l'incoming e quindi attirare passeggeri e turisti sul nostro territorio”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

ADR e Save lasciano Assaeroporti. La replica dell’Associazione: scelta grave e immotivata

Aeroporti di Roma ha comunicato l'uscita da Assaeroporti, spiegando la decisione in una breve nota in cui viene evidenziato come da mesi sia stata constatata l’impossibilità in questo...

Auto: quali sono le cause dell'aumento dei prezzi?

I prezzi delle auto crescono ma, almeno per quanto riguarda le nuove, l’impennata diventa sempre più contenuta. Lo conferma l’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec su...

Piaggio Aerospace: accordo con Safran per il motore Ardiden 3

Piaggio Aerospace e la società francese Safran Helicopter Engines hanno sottoscritto una Lettera di Intenti che prevede una collaborazione nella produzione della famiglia di motori aeronautici...

Al via EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milano: 188 espositori da 14 paesi per la decima edizione

Decima edizione nel segno della mobilità sostenibile e del futuro - con una piattaforma digitale per seguire gli eventi in streaming - per EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milan...

Nuovo partner internazione per il porto di Trieste: è British American Tobacco

Il porto di Trieste ha un nuovo partner internazionale. Nella nuova zona franca di Bagnoli della Rosandra (FREEeste), è infatti nata la collaborazione pluriennale tra Interporto di Triest...

Confitarma: supportare la flotta italiana nella transizione ecologica

Alle audizioni presso le Commissioni riunite della Camera dei Deputati IX (Trasporti, poste e telecomunicazioni) e VIII (Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici) del 27 settembre (ne avevamo...

In Regno Unito manca il carburante, priorità al personale medico

Accesso prioritario ed esclusivo ad alcune pompe di benzina ai lavoratori dei servizi essenziali, a cominciare dai medici. E' questa la soluzione a cui sta pensando il governo britannico per il piano...

Il lungo colpo di coda della Brexit: Made in Italy a rischio

In pericolo 3,6 miliardi di valore annuale delle esportazioni agroalimentari Made in Italy in Gran Bretagna, che nel 2021 per la prima volta da almeno un decennio risultano in calo (-2%). Gli...