Aeroporti di Roma: al via la seconda edizione di Call for Ideas

CONDIVIDI

martedì 20 dicembre 2022

Aeroporti di Roma ha lanciato la seconda edizione di “Call for Ideas” per selezionare 8 nuove startup provenienti da tutto il mondo che avranno l’opportunità di sviluppare i loro progetti direttamente nell’Innovation Hub di ADR. Le società selezionate avranno un sostegno fino a 105mila euro, di cui 50mila euro nel capitale delle startup selezionate, e potranno anche contare su potenziali opportunità commerciali fino a 2 milioni di euro.

Fino al 16 febbraio 2023 c’è quindi tempo per proporre idee e progetti per ridefinire l’utilizzo dell’infrastruttura aeroportuale da parte dei passeggeri, valorizzando il miglioramento delle performance e della qualità dei servizi di ADR offerti a passeggeri e vettori, con un percorso sempre più orientato all’Open Innovation.

Il numero di ambiti di lavoro proposti è stato esteso, rispetto alla Call for Ideas precedente, a otto argomenti:

Predictive Maintainance, soluzioni che abilitino la manutenzione preventiva tramite l’utilizzo di tecnologie innovative;

Enhance Terminal Processes, soluzioni che consentano maggiore efficienza/ efficacia dei processi;

Improve Airside Operations, soluzioni che miglioramento il turnaround degli aeromobili;

Environmental Impact, soluzioni che puntano a ridurre l’impatto ambientale e i consumi energetici;

Community & Sustainability, soluzioni che creino valore per il territorio, le comunità locali e l'ambiente;

Passenger Experience, soluzioni che aumentino la qualità offerta ai passeggeri non solo in aeroporto ma anche prima e dopo il volo;

Commercial Opportunities, soluzioni volte ad aumentare le opportunità di vendita;

Disruptive Solutions, un ambito totalmente libero dove ogni startup potrà proporre una soluzione senza alcun vincolo tematico.

È possibile partecipare alla Call For Ideas selezionando l’ambito di lavoro all’interno del sito ADR - www.adr.it/innovation e sottoponendo il proprio progetto all’interno del portale.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Taxi, italiani soddisfatti del servizio: Verona, Siena e Perugia le città con il gradimento più elevato

Il rapporto “Gli italiani e il taxi 2023” è stato presentato nella sala stampa alla Camera. L'indagine realizzata da Lab21.01 è basata su 1.600 interviste condotte in 16...

Malpensa Express: i passeggeri tornano ai numeri del 2019

Nel 2022, il servizio di trasporto aeroportuale Malpensa Express ha trasportato 3,8 milioni di passeggeri verso lo scalo internazionale di Malpensa, tornando ai livelli del 2019. La crescita...

Terminal Intermodale di Nola: Gts aumenta i collegamenti con Piacenza

L'operatore intermodale pugliese Gts ha completato la sua presenza al Terminal Intermodale di Nola (TIN). Aggiunte 7 corse verso Piacenza, precedentemente in arrivo a Marcianise, ma...

MIT: arrivano risorse per la statale 675 Umbro-Laziale, disponibili 355 milioni di euro

In arrivo fondi pari a 355.172.789 euro per la statale Umbro-Laziale. L'investimento consentirà di mettere mano al sistema infrastrutturale di collegamento del porto di Civitavecchia...

Trasporti eccezionali: nuovi strumenti digitali per ridurre i costi e semplificare i processi

Il piano di trasformazione digitale di Autostrade per l’Italia cresce grazie all'implementazione di nuovi servizi dedicati al trasporto merci. Dal 6 febbraio 2023 saranno disponibili per...

Bonus patente autotrasporto, Fit-Cisl: ottima opportunità per i giovani ma è necessario intervento su stipendi

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha stanziato un bonus patenti di 25,3 milioni di euro destinato ai giovani tra i diciotto e trentacinque anni che desiderano conseguire la patente o le...

Wizz Air: dal 26 marzo voli giornalieri tra Catania e Milano Linate

A partire da marzo marzo Wizz Air opererà una nuova rotta da Catania a Milano Linate con due voli giornalieri pomeridiani e serali. La compagnia aerea sposta infatti voli settimanali da Milano...

Roma: posticipata al 26 febbraio la domenica ecologica prevista per il 5

Gli impegni della campagna elettorale collegati alle prossime elezioni amministrative del 12 e 13 febbraio 2023 hanno spinto la giunta capitolina a rivedere il calendario delle domeniche...