Aeroporti della Toscana: passeggeri in crescita ad aprile

CONDIVIDI

venerdì 13 maggio 2022

Continua la crescita del traffico passeggeri degli aeroporti toscani. Grazie al potenziamento dei collegamenti e alla concomitanza delle festività di Pasqua e del 25 aprile, nel mese di aprile gli scali di Firenze e Pisa hanno registrato 576.349 passeggeri, evidenziando un’esponenziale e costante ripresa rispetto ai 363.661 passeggeri del mese di marzo.

Il mese di aprile ha confermato il trend di crescita che aveva già caratterizzato il mese di marzo, creando validi presupposti per guardare con ottimismo alla stagione estiva appena iniziata. Di particolare valore – sottolinea Toscana Aeroporti – il fattore di riempimento dei voli, che si attesta al 78,1%, valore che, seppur non ancora ai livelli pre-pandemia del 2019 (82,7%), dimostra una maggior propensione a viaggiare e una rinnovata fiducia da parte delle persone.

Rispetto ai livelli del 2019, anno record in termini di volumi per gli aeroporti di Firenze e Pisa, mese dopo mese si sta progressivamente riducendo il divario, in tempi molto più rapidi rispetto alle proiezioni di Toscana Aeroporti.
Infatti, rispetto al -58,4% registrato nel mese di gennaio, si è passati al -41,8% di febbraio e al -31,7% di marzo, fino ad arrivare al -21,9% di aprile.
Lo stesso andamento si rispecchia anche nel numero di movimenti, che a gennaio sono stati -40%, -37,7% a febbraio, -28,1% a marzo e -21,4% ad aprile.

 

Aeroporto di Pisa

Nel mese di aprile, i passeggeri in transito all’aeroporto di Pisa sono stati 383.677, un dato che testimonia la ripresa del Galileo Galilei che, grazie alle numerose nuove rotte lanciate per la stagione estiva e a un load factor del 76,5%, è in crescita rispetto a marzo 2022 di quasi il 50% (256.556) e si avvicina sempre di più ai livelli pre-pandemia (-20,9% rispetto ad aprile 2019).

Nello scorso mese, l’aeroporto Galileo Galilei è stato servito da 59 rotte operate da 19 compagnie diverse. Le destinazioni con maggiore traffico sono state quelle nazionali: Palermo, Londra Stansted e Catania.

 

Aeroporto di Firenze

Nel mese di aprile, l’aeroporto Amerigo Vespucci ha accolto 192.672 passeggeri, in crescita di oltre l’80% rispetto ai 107.105 passeggeri del mese di marzo. Anche per lo scalo fiorentino, diventa man mano più realistico il ritorno ai livelli pre-Covid (-23,8% rispetto ad aprile 2019).

Alla ripresa del traffico hanno contribuito le nuove rotte avviate nel mese di aprile. Più in dettaglio, lo scorso mese, nell’aeroporto di Firenze hanno operato 14 compagnie aeree, che hanno coperto 20 rotte nazionali e internazionali. Le destinazioni con il maggior numero di traffico passeggeri sono state Parigi, Amsterdam e Barcellona.

 

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Rischio di cyber-attacchi degli hacker russi per porti e strutture logistiche italiane

Fra i siti nel mirino del collettivo russo di haker Killnet figurano anche le aziende di trasporto e logistica, le dogane, il trasporto ferroviario, gli aeroporti e i terminal portuali. Una...

Brennero, proseguono i lavori per la Galleria di Base: abbattuto il diaframma tra i lotti Mules e Isarco

Il diaframma nella Galleria di Base del Brennero tra i due lotti costruttivi di Mules e del Sottoattraversamento Isarco è stato abbattuto. Ora, il collegamento di 24...

Aerospazio: firmato un Memorandum tra Governo italiano e Axiom Space

Approfondire la cooperazione per lo sviluppo e l’attuazione di progetti in ambito aerospaziale. Con questa finalità è stato firmato un Memorandum d’Intesa tra il Governo...

Ottoruote-La storia dell'autotrasporto italiano: una nuova serie podcast originale di Radio24

Si chiama Ottoruote il nuovo Podcast originale di Radio 24 dedicato alla storia dell’autotrasporto italiano. Nel corso di sei puntate, disponibili su sito e app di Radio 24 e su tutte le...

Dal 28 maggio al 5 giugno terza edizione del Salone Nautico Venezia

Nove giorni dedicati alla passione per la navigazione, tra yacht e superyacht, prove in acqua, convegni, esposizioni e regate. Dal 28 maggio al 5 giugno appuntamento per la terza edizione del Salone...

Suzuki: nel 2021 aumenta il fatturato netto

Nell’esercizio 2021, il fatturato netto di Suzuki è aumentato mentre il risultato operativo è diminuito principalmente a causa dell'aumento dei prezzi delle materie prime. Lo ha...

Porto di Bari: via al bando di gara per la realizzazione del nuovo terminal passeggeri

Un nuovo terminal moderno e funzionale che si svilupperà su una superficie di circa 3.000 mq. La caratteristica principale dell’edificio sarà la sua polifunzionalità: oltre...

Amazon apre le selezioni per formare e assumere personale per le aree manutenzione, sicurezza e IT

Un percorso di formazione di due anni per entrare a far parte del personale Amazon. 70 giovani under 30 potranno partecipare a un percorso di apprendistato in diversi settori nei centri di...