Abruzzo Airport: cresce il network delle destinazioni

CONDIVIDI

venerdì 23 settembre 2022

Dopo una stagione estiva da record, che ha visto una crescita di passeggeri con numeri superiori anche rispetto al periodo pre-Covid, l’Aeroporto d'Abruzzo continua ad ampliare il proprio network di collegamenti disponibili. Dal 30 ottobre sarà riattivato – dopo l’interruzione estiva – il volo per Francoforte operato da Ryanair due volte a settimana, venerdì e domenica.

“Siamo davvero molto soddisfatti di questo ritorno – dichiara il presidente della Saga, Vittorio Catone –. Il collegamento con Francoforte Hahn è uno dei più storici di Abruzzo Airport nell’ambito del mercato tedesco, che è molto importante per il nostro scalo. Durante l’estate, con il vettore abbiamo ritenuto opportuno introdurre una seconda destinazione con la Germania, ovvero Memmingen che si è affiancata all’altra storica della Germania, ossia Düsseldorf operata nella summer. Ora con la winter si ritorna a una destinazione che è sempre stata molto utilizzata, anche in termini di incoming, e siamo certi che i passeggeri apprezzeranno questa riattivazione”.

 

Dalla prossima estate nuovo volo per Lussemburgo

Novità in arrivo anche per la prossima stagione estiva. Sarà operativo a partire dal 27 marzo il collegamento da e per Lussemburgo con cui lo scalo abruzzese entra tra le destinazioni italiane operate dalla compagnia di bandiera lussemburghese Luxair. Il collegamento verrà operato due volte a settimana, lunedì e venerdì.

“Pescara è diventata una meta di vacanza per molti italiani – commenta il management della compagnia – attrae un numero sempre maggiore di visitatori per il suo potenziale turistico e la bellezza del suo litorale. Il Lussemburgo è un paese cosmopolita con una grande comunità abruzzese”.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

IBE: il programma eventi e gli appuntamenti da non perdere

La decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo, propone un’agenda di eventi particolarmente ricca, a cura del Comitato Tecnico Scientifico. Gli eventi, che animeranno i...

Infrastrutture, energia e rigenerazione urbana: per il Gruppo FS la sostenibilità crea valore

“Bisogna cercare di muovere persone e merci usando la modalità ferroviaria, che è un tipo di trasporto collettivo e green”. Così l’amministratrice delegata di...

Porti del Mare Adriatico Centrale: passeggeri e merci in crescita nel segno della sostenibilità

I porti del Mare Adriatico Centrale nel 2021 hanno movimentato 11,9 milioni di merci, registrando una crescita del 21% rispetto al 2020, e hanno accolto 729.067 passeggeri in transito, in aumento del...

Trasporto intermodale: FerMerci e UIRR insieme per una mobilità più connessa, sostenibile e sicura

Rilanciare il trasporto intermodale in Italia e in Europa. L’associazione FerMerci e UIRR, the International Union for Road-Rail Combined Transport, hanno siglato un memorandum d'intesa per una...

Domenica 9 ottobre sciopero del personale Trenord: possibili disagi per chi viaggia in Lombardia

Possibili disagi per chi dovrà spostarsi in treno sul territorio della Lombardia nel prossimo fine settimana. Dalle 21.00 di sabato 8 ottobre alle 21.00 di domenica 9 ottobre è stato...

Primo volo per Alice, il velivolo elettrico ordinato da DHL Express

Nuovo passo avanti verso l’elettrificazione della flotta di DHL Express. Il velivolo completamente elettrico “Alice” di Eviation Aircraft, del quale DHL ha ordinato dodici...

Il Veneto verso un sistema logistico compatto: siglato accordo tra autorità portuali e interporti

In un contesto di grande competizione tra territori puntare su un sistema infrastrutturale e logistico compatto rappresenta un valore aggiunto per gli investitori e per i clienti. Parte da questa...

Gruppo Fs: intensificati i treni merci tra Verona e Giovinazzo, l’offerta cresce del 50%

Dal 17 ottobre passano da 12 a 18 i treni merci settimanali che collegano Verona e Giovinazzo. Si intensificano quindi le relazioni commerciali tra Quadrante Europa e il terminal pugliese, uno dei...